Giocare con le costruzioni porta beneficio allo sviluppo dei bambini

Mattoncini Lego e formazione professionale. Cosa  accomuna queste due cose?

La nostra formazione personale inizia proprio da bambini… Chi di noi non ha mai giocato con questi giocattoli e forse alcuni di noi, se pur adulti, ne conservano una scatola da qualche parte e un bel ricordo nel cuore. Non è così?

E proprio per questo motivo, che, se tra i tanti giocattoli che ci sono passati tra le mani fin da piccoli ci ricordiamo ancora oggi di quei mattoncini multicolore, questo ci dovrebbe far capire come e quanto i Lego e le costruzioni in generale “giochino” un ruolo fondamentale nella formazione personale e nello sviluppo del bambino. Si perché giocare con le costruzioni fa bene e non sono solo io a dirlo.

Giocare con le costruzioni aiuta i bambini anche in età adulta gettando delle solide basi per una formazione personale solida.

Secondo alcuni studi, i bambini fino a 8 anni imparano soprattutto attraverso il gioco e le costruzioni in particolare aiutano a stimolare la creatività, la fantasia e il problem solving.

Con i mattoncini ogni gioco è possibile: niente sovrastrutture e piena libertà quando si tratta di costruire, attenzione e capacità di analisi quando si tratta di assemblare rispettando delle istruzioni. Lavoro manuale, immaginazione e fantasia fanno il resto! Non trovi che queste capacità sono ricercate da tutti in età adulta magari frequentando corsi costosissimi di formazione personale ?

Ma al di là degli innegabili stimoli creativi che le costruzioni offrono, ci sono anche altri motivi per cui questo fantastico giocattolo non dovrebbe mancare tra i giocattoli dei bambini.

 –  Stimolatori del pensiero matematico.

formazione personale network marketing roma

Costruire torri, ponti, piattaforme e personaggi vari aiuta il bambino a comprendere lo spazio, le quantità, le dimensioni, le proporzioni, la simmetria. Giocando con i mattoncini i bambini fanno esercizi di equilibrio, testano nuove forme e imparano a dividere e a frazionare. È per questo che in molti asili le costruzioni sono presenti non solo come gioco ma anche come divertente metodo di apprendimento.

–  Stimolatori della motricità fine.

formazione personale network marketing roma

La motricità fine è il controllo motorio sui piccoli movimenti delle mani e delle dita, così come i piccoli muscoli della faccia e della bocca (lingua) e dei piedi. Tuttavia, quando si parla di motricità fine si tende a concentrare l’attenzione di solito sulla capacità di fare i movimenti più fini con le mani. Giocare con i Lego aiuta perciò il bambino a controllare questi movimenti, a imparare a dosare la pressione delle mani, ad essere precisi nel posizionare le cose.

–  Insegnano ad essere pazienti e perseveranti.

formazione personale network marketing roma

Giocare con i mattoncini non è un gioco che può essere fatto con la fretta. Questo i bambini lo imparano ogni volta che cade una torre o quando l’oggetto finito non è come deve essere. E allora si ricomincia da capo, con pazienza, cercando di capire l’errore e facendo il possibile per non ripeterlo. Con il tempo i bambini impareranno che con la pazienza e la perseveranza potranno creare costruzioni più elaborate e seguire progetti sempre più complessi. Questo pensiero li aiuterà a essere dei bravi studenti e delle persone migliori.

–  Aiutano lo sviluppo dell’autostima e della fiducia.

formazione personale network marketing roma

Per un bambino, mettere insieme piccoli pezzi per creare qualcosa di concreto può essere difficile. Il raggiungimento di questo obiettivo è per lui grande fonte di soddisfazione tanto che gli verrà spontaneo e naturale gioire e mostrare con orgoglio il proprio lavoro completato. Questo ha un effetto estremamente positivo sull’autostima di un bambino e fa aumentare la fiducia in sé stessi. Non è cosa da poco oggi giorno non trovi?

–  Coadiuva la socializzazione, la condivisione e la comunicazione.

formazione personale network marketing roma

Con le costruzioni si può giocare anche in gruppo sia a casa che negli asili e ciò orienta i bambini a socializzare con gli altri. Quando si lavora insieme alla costruzione di qualcosa, i bambini necessariamente devono essere d’accordo sull’idea del gioco da costruire, devono rispettare i turni, devono imparare a comunicare, ad esprimersi e a dividersi ruoli e responsabilità. Solo così capiranno che potranno arrivare ad un risultato comune e potranno avere un’esperienza sociale piacevole.

Sending
User Review
0 (0 votes)
Vendita occasionale, come si esercita?
Cosa genera la sofferenza secondo te?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.